fbpx

Ignoti avrebbero clonato le carte di credito di due donne che si sarebbero rivolte alla Questura di Agrigento, denunciando la truffa che molto probabilmente sarebbe avvenuta a seguito di acquisti online. Gli investigatori della polizia postale starebbero già indagando sul caso. Entrambe le agrigentine si sono viste addebitare sul conto una poco più di 500 euro e l’altra invece circa 160 euro.