Il  direttivo provinciale dell’Associazione Autonomisti Forti e liberi si è riunito nei giorni scorsi e ha deliberato la nomina dei referenti dei circoli dei comuni ricadenti nei collegi di Canicatti e di Licata . <<In occasione della prossima riunione convocata per il 27 settembre- dichiara Giancarlo Granata alla guida dell’associazione- definiremo la struttura organizzativa in provincia di Agrigento  provvedendo alla nomina dei referenti nei comuni dei collegi della città capolutogo e di Sciacca .

Un’attenzione particolare sarà dedicata al Comune di Agrigento dove -continua Giancarlo Granata- sarà costituito  un comitato civico composto da 5 amici e aperto alla partecipazione democratica degli agrigentini>>.