Sono al lavoro i Vigili del fuoco e le Forze dell’Ordine  per liberare la carreggiata da un’autocisterna piena di  carburante che si è ribaltata lungo la Provinciale 122 Canicattì-Serradifalco.
Dai primi rilievi sembra che  il camion abbia perso il controllo in prossimità di una curva. Solo ferite di poco conto per l’autista del mezzo che è riuscito ad uscire dall’abitacolo senza problemi.  Oltre  i vigili del fuoco del distaccamento di Canicattì,  sono accorsi prontamente un’ambulanza, la polizia stradale, uomini e mezzi della Provincia Regionale, che stanno accertando  se la fuoriuscita di gasolio può avere provocato problemi agli automobilisti in transito ed all’ambiente.