La qualificazione professionale dei dipendenti degli studi notarili e l’importanza della figura del notaio, sono stati al centro di un convegno organizzato stamani all’ Hotel Dioscury da Unica, l’associazione italiana notarile costituitasi nel 2007 che si occupa di conoscere e far conoscere che il dipendente notarile , seppur a vari livelli , è una figura di lavoratore che necessita di una preparazione peculiare ed elevata.

Durante il convegno si è parlato anche di come la figura dello studio notarile si sia evoluta nel tempo diventando sinonimo di lavoro di equipe. E’ infatti passato il tempo in cui il notaio si occupava di tutti gli aspetti del lavoro del suo studio. Questa tipologia di lavoro è divenuta cosi complessa che uno studio funziona a condizione che abbia al suio seno, un gruppo compatto in grado di fornire un lavoro preciso , professionale e di qualità.