Un quindicenne Enrico Bonello, che era rimasto coinvolto, la notte tra mercoledì e giovedì in un incidente stradale , è morto all’ospedale “Villa Sofia” di Palermo, dove era stato trasferito in elisoccorso. Il ragazzo, in sella al suo scooter, si era schiantato contro un palo della pubblica illuminazione, in via Fiume Vecchio, in prossimità della zona residenziale di contrada “Piano Cannelle”, a Licata. Prima era finito, in prognosi riservata sulla vita, al pronto soccorso dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso”. Dopo le prime cure il ragazzo era stato trasportato con l’autoambulanza a Canicattì, visto che l’elipista di Licata è inagibile, e da qui trasferito al presidio ospedaliero palermitano. Le cause dell’incidente risultano ancora non chiare, e sono in corso d’accertamento da parte dei carabinieri della Compagnia di Licata.