Sit in di protesta stamattina davanti la Prefettura di Agrigento degli ausiliari della A.S.S.O. Dopo una settimana passata manifestando davanti l’ingresso dell’ospedale San Giovanni di Dio e svariati appelli al mondo politico oggi hanno voluto un incontro con il Prefetto, il quale  assente perché fuori sede, li ha fatti ricevere dal Capo di Gabinetto Rosaria Giuffrè (int. Antonio Iacono, portavoce A.S.S.O.)La dottoressa Giuffrè, dopo avere ascoltato la loro storia e le loro richieste, ha dato la disponibilità della Prefettura che  indagherà per chiarire la situazione dal punto di vista giuridico. Chiederà, inoltre  al Presidente del Governo Regionale Crocetta e all’Assessorato alla Sanità, anche alla luce dei concorsi che ci saranno in primavera, di dare indicazioni sulle scelte da intraprendere per determinare e agevolare  sia i servizi sanitari che  occupazionali. Presente all’incontro Don Giuseppe Livatino in  rappresentanza della Chiesa agrigentina che li appoggia nella loro protesta. (Int. Don Giuseppe Livatino)Loro sono 100 e chiedono di essere reinseriti in pianta organica presso l’Asp di Agrigento che dopo la scadenza dei contratti a tempo determinato non ha più rinnovato i contratti in ottemperanza ad una delibera del 2013.

Un pensiero su “Sit-in di protesta della A.S.S.O. Oggi incontro con la Prefettura”

I commenti sono chiusi.