“Lo smottamento dell’asse stradale in via Plebis Rea verrà eliminato ed i disagi per il traffico veicolare saranno soltanto un brutto ricordo.” Ne danno notizia il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, e l’assessore , Gerlando Principato. È pervenuta da Aica tutta la documentazione di progetto e il Comune di Agrigento si è attivato per l’affidamento dei lavori che ammontano a complessivi 70mila 843 Euro.

L’intervento sulla via Plebis Rea, ma anche sulla via delle Mura, prevede la demolizione e svellimento delle pavimentazioni esistenti e del relativo sottofondo e successivo scavo; la dismissione delle tubazioni esistenti; la posa in opera delle nuove tubazioni; il rifacimento delle pavimentazioni; il ripristino di aree al di fuori dell’area d’intervento di sostituzioni delle tubazioni, che sono state interessate dai cedimenti causati dalle perdite idriche.