fbpx

I carabinieri della stazione di Campobello di Licata hanno arrestato in flagranza di reato Calogero Cavalcanti, 41 anni, fruttivendolo, pregiudicato, per possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A seguito di mirata attività investigativa durata alcune settimane e finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari dell’Arma hanno bloccato il quarantunenne, mentre era a bordo del suo autocarro Fiat Ducato, adibito alla vendita ambulante di prodotti ortofrutticoli. A seguito dell’accurata perquisizione eseguita sono stati rinvenuti circa 2 grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina, suddivisa in 8 dosi e pronta per essere venduta. Inoltre, è stato recuperato vario materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente da spacciare. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato alla Casa circondariale di Agrigento, a disposizione della competente Autorità giudiziaria.