A Filaga, in occasione dell’annuale Stage di formazione politica – “Memorial Padre Ennio Pintacuda”, organizzato dalla Libera Università della Politica sono stati invitati due sindaci dell’Agrigentino, Marco Zambuto e Calogero Firetto.

Il primo cittadino di Agrigento ha relazionato sul tema “Tra federalismo virtuoso e federalismo avvelenato. Stare insieme malgrado le differenze a 150 anni dall’Unità d’Italia”. Zambuto ha fatto così riferimento anche alle difficoltà degli enti locali nel reperire i finanziamenti.

Alla sessione dedicata al tema dell’immigrazione invece è intervenuto il sindaco di Porto empedocle.

Firetto ha criticato l’inesistenza di una politica europea e l’inadeguata attenzione del governo nazionale che hanno trasformato in emergenza quella che, in realtà, potrebbe essere vissuta come un’opportunità.