fbpx

Suocera e nuora denunciate per furto: avevano rubato merce per 400 euro ai danni del Toys center , al villaggio Mosè di Agrigento. E’ stata la responsabile dell’attività commerciale a chiamare i carabinieri. Le due donne di 33 anni e 60, residenti a Porto Empedocle, avevano nascosto la merce all’interno di due borse nere, allontanandosi poi dal negozio, nonostante fosse entrato in funzione l’allarme antitaccheggio ed il personale dipendente le avesse invitate a depositare la merce. I Carabinieri hanno visionato le immagini registrate dal sistema di video-sorveglianza esterno/interno ricostruendo la vicenda.