fbpx

Alcuni giorni fa dopo aver aggredito, e minacciato tre donne, aveva danneggiato arredi e mobilio. Adesso il quarantacinquenne di Agrigento, già denunciato, s’è ripresentato dietro la porta di uno studio legale, nel centro storico della città, ed ha nuovamente creato il caos, causando altri danni. Ad evitare il peggio l’intervento delle forze dell’ordine, e degli agenti della polizia Locale. Gli agenti della Municipale lo hanno sottoposto al Tso (Trattamento sanitario obbligatorio), ed è stato trasferito in ospedale. Sono stati avviati gli accertamenti del caso, e della vicenda è stata informata l’Autorità giudiziaria.