fbpx

I poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento hanno arrestato, e posto ai domiciliari, un 43enne, indagato per maltrattamenti in famiglia. Nonostante l’allontanamento dalla casa coniugale, e il divieto di avvicinamento, avrebbe raggiunto l’abitazione della moglie, violando i provvedimenti.

Ad emettere la misura è stato il Gip del Tribunale di Agrigento. L’uomo avrebbe più volte picchiato la donna, e dopo la separazione ha iniziato a perseguitarla. Dopo le prime denunce della vittima, e gli interventi delle forze di polizia, era scattato il cosiddetto “codice rosso”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.