fbpx

Transenne centro storico

Dopo il crollo di due edifici nella zona a valle della via Atenea, le transenne collocate nell’area interessata dagli eventi sono state abusivamente rimosse. E’ il caso della scalinata di via Boccerie, invasa ancora oggi dalle macerie, ma di nuovo aperta. Diverse segnalazioni parlano di extracomunitari che a tutte le ore del giorno e della notte percorrono la zona, mettendo a rischio la loro incolumità. L’ordinanza comunale, che vieta il passaggio tra la Discesa Boccerie e la via Vallicaldi, viene sistematicamente disattesa, con grave rischio per chi vi transita.