Nell’ambito dei consueti controlli del territorio, volti a proteggere la cittadinanza sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica ed a tutelare gli interessi economico – finanziari dello stato, la Guardia di Finanza di Sciacca, nella giornata del 29 gennaio, ha proceduto all’arresto di una persona che trasportava sostanza stupefacente .

In particolare con l’ausilio del cane antidroga delle fiamme gialle “Urlo”, i militari operanti hanno trovato, su un autobus di linea sulla tratta “Palermo-Sciacca”, un uomo che trasportava in una busta di plastica gettata tra i piedi tre panetti di hashish per complessivi 300 grammi.

La persona a bordo dell’autobus, Raffik Barisr di anni 33, originario della Tunisia, è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio .

L’arrestato è stato portato, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Sciacca , presso il locale carcere .