Troppi contagi e anche Ribera diventa zona arancione, assieme ad altri due comuni siciliani, Caronia e Santa Lucia del Mela, in provincia di Messina, da venerdì 31 dicembre e sino a mercoledì 12 gennaio compreso. Lo prevede l’ordinanza firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe. La stessa ordinanza ha disposto la proroga della “zona arancione” sino a mercoledì 5 gennaio (compreso) per i Comuni di Barcellona Pozzo di Gotto, e Gualtieri Sicaminò, nel Messinese.

Le misure restrittive antiCovid sono attualmente in vigore anche in altri otto Comuni: fino al 5 gennaio a Gravina di Catania, Marianopoli (Caltanissetta), Terme Vigliatore e Scaletta Zanclea (Messina). Fino a domani, 31 dicembre, a Butera (Caltanissetta), Fiumedinisi, Milazzo e San Filippo del Mela (Messina).

 

(Giuseppe Milano)