Ha lasciato l’autovettura, un Land Rover, posteggiata in piazza Crispi a Naro, e al momento di recuperarla l’ha ritrovata con gli pneumatici tagliati. A denunciare il danneggiamento ai carabinieri della stazione cittadina, è stato lo stesso proprietario della macchina, un imprenditore agricolo, di 59 anni, narese.
Qualcuno con l’utilizzo di un attrezzo da lavoro ha tagliato le valvole delle gomme. I militari dell’Arma avrebbero già verificato l’eventuale presenza di impianti di videosorveglianza nella zona dove è stato compiuto il raid.