fbpx

I Carabinieri di Agrigento hanno arrestato un tunisino di 36 anni, resosi responsabile di reiterate evasioni dagli arresti domiciliari. L’uomo si trovava agli arresti domiciliari nella propria abitazione di Agrigento dal dicembre dello scorso anno poiché trovato in possesso di 200 gr. di hashish. Tra maggio e giugno di quest’anno, i militari dell’Arma hanno registrato diverse occasioni in cui l’uomo non era presente in casa. Le violazioni sono state segnalate all’Autorità Giudiziaria e nel pomeriggio di ieri è stata eseguita l’Ordinanza del Tribunale di Agrigento.