fbpx

Sono stati “pizzicati” con un tasso alcolico ben oltre il limite consentito dalla legge. Tre automobilisti sono finiti nei guai durante i controlli dello scorso fine settimana dei carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agrigento. In via Imera, sabato sera, un trentottenne di Agrigento é stato sottoposto all’etilometro, che ha evidenziato un tasso alcolemico pari a 2,64 g/l. E’ stato denunciato alla Procura della Repubblica per guida in stato di ebbrezza. Con lui denunciati altri due automobilisti controllati in viale Delle Dune a San Leone. Si tratta di un trentenne di Aragona, che si trovava alla guida della propria Fiat Tipo, ed aveva un tasso alcolemico pari a 1,05 g/l, e di un 31enne di Palma di Montechiaro al volante di una Lancia Y, con un tasso pari a 0.82 g/l. Ai tre oltre alla denuncia a piede libero, è stata ritirata la patente di guida.