fbpx

Entrare nella Valle dei Templi costerà un euro in più. La decisione è stata presa da chi gestisce i servizi aggiuntivi nel sito ed ha provocato reazioni negative tra gli operatori turistici siciliani e non, che vengono evidenziate soprattutto da Claudio Castiglione, presidente dell’Associazione guide turistiche cittadine. “L’aumento va ad aggiungersi a quello di due euro già applicato nel corso della scorsa stagione – ha detto Castiglione – per cui dal primo marzo il biglietto costa 11 euro, rispetto al costo di 8 euro in vigore fino al maggio del 2010”. Tutto ciò potrebbe incidere negativamente sull’economia dei quei tour-operators che hanno già venduto per tutta l’attuale stagione.