fbpx

Centinaia di fedeli si sono ritrovati davanti il Santuario dell’Addolorata in via Garibaldi, in pieno centro cittadino, pwr assistere  al rituale appuntamento tra i Simulacri di Maria SS dei sette dolori  e Gesù Appassionato. Cielo nuvoloso ed una spurrata di pioggerellina primaverile minacciano la Provessione mattutina. Un momento dalla grande carica emotivam, che come ogni anno richiama migliaia di agrigentini per un giorno di raccoglimento e preghiera. Come ogni anno le vie del centro, hanno fatto rivivere le tappe del calvario. Ad accompagnare la processione, due ali di folla a testimoniare quanto sia forte il sentimento della cristianità sul nostro territorio.