fbpx

Si svolgerà nella settimana precedente a quella ufficiale, la Sagra del mandorlo in fiore per i disabili organizzata dalla Provincia Regionale. Gli uffici dell’ente, incaricati dal presidente Eugenio D’Orsi, hanno già elaborato un programma di massima che attende di essere perfezionato in relazione alla disponibilità economica. Ci saranno eventiculturali, teatrali, musicali, di cabaret e, naturalmente, di folklore. La manifestazione è rivolta ai diversamente abili, ma non mancherà il coinvolgimento della rimanente parte della città e della provincia. La Sagra per i disabili- durerà 3-4 giorni.