Ladri in azione al Villaggio Mosè dove è stato tentato un furto all’interno di un appertamento abitato da due coniugi che in quel momento stavano beatamente dormendo in camera da letto. I ladri hanno forzato la porta d’ingresso e si sono introdotti in casa nonostante la presenza dei proprietari. A un tratto, però, il capofamiglia si è svegliato notando un’ombra. Il malvivente gli ha puntato contro una grossa torcia. Abbagliato e spaventato, l’uomo ha urlato attirando l’attenzione della moglie. Le urla hanno indotto i ladri a desistere dal portare a compimento il loro piano criminale e a darsi alla fuga.  Indaga la polizia.