L’Amministrazione comunale di Agrigento, con in testa il sindaco, Marco Zambuto, informa che sono in pagamento, presso la banca Carige di piazzale Fratelli Rosselli, i sussidi a favore delle ragazze madri. Tali benefici economici sono variabili a secondo dei nucleo familiare e si riferiscono al trimestre aprile – giugno 2010. Detto contributo è riservato a 25 ragazze madri residenti ad Agrigento. Inoltre, presso la stessa banca, sono in pagamento i contributi ex Enaoli. Si tratta di un beneficio di natura economica in favore di minori orfani di genitori dipendenti, residenti ad Agrigento. Il beneficio varia in base alla fascia di reddito ed è riferito al secondo trimestre 2010. In questo caso le istanze esitate favorevolmente dai competenti uffici sono state 14.